Tabelle ISO UNI. Tolleranze metriche dimensionali, alberi e fori
per lavorazioni su macchine utensili e accoppiamenti meccanici. Tolleranze generali.
UNI 6388  ISO R.286
(ISO Tolerances, engineering tolerances, dimensional tolerances for shaft and hole)
(Tolerâncias ISO, tolerâncias dimensionales, tolerâncias mecánicas por agujero y eje)
(ISO tolérances, tolérances dimensionnelles, tolérances mécaniques pour arbre et alésag)
(ISO-Toleranzen, Maβtoleranzen, mechanische Toleranzen für Wellen und Bohrunge)

Esempio di fori e alberi tollerati. Anche le cave per chiavette, i canalini vengono considerati "fori". Tutti gli spessori vengono considerati "alberi"
.
Dopo lavorazioni eseguite su macchine utensili, si raggiunge una dimensione effettiva che differisce da quelle nominali o per eccesso o per difetto con approssimazione tanto maggiore quanto più efficienti sono le macchine, quanto più abile è l'operatore e quanto più precisi sono gli strumenti di misura. L'entità di errore, in una misura,che sia accettata in una data quota si dice tolleranza e questa è data dalla possibilità di accoppiare elementi e dalla intercambiabilità del particolare per usura o rottura nelle produzioni in serie. Gli accoppiamenti possono essere liberi o mobili, cioè con gioco, oppure fisso o bloccato, cioè con interferenza. Per la produzione in si fa riferimento alle tabelle ISO e indicate sempre nel disegno che accompagna sempre il pezzo o il lotto di pezzi da lavorare. Se nel disegno non sono riportate misure (quote) allora si fa uso delle tolleranze generali, le quali saranno sempre scritte a margine del disegno, nelle tolleranze generali.
Accoppiamenti standard  foro-albero
tipo
descrizione
tipo
descrizione
H6 - n6
stabile bloccato
N8 - h7
bloccato serrato
H6 - k6
incerto
M7 - h6
bloccato normale
H6 - h6
mobile di scorrimento
K7 - h6
bloccato leggero
H6 - j6
incerto di spinta
J7 - h6
di spinta
H6 - g6
mobile di scorrimento
H7 - h6
di scorrimento
H7 - u6
stabile bloccato alla pressa
K8 - h7
bloccato leggero
H7 - s6
stabile bloccato alla pressa
J8 - h7
di spinta
H7 - n6
incerto smontabile con sforzo notevole
H8 - h7
di scorrimento
H7 - k6
incerto smontabile con piccolo sforzo
G7 - h6
 libero stretto
H7 - j6
incerto smontabile con piccolo sforzo
F8 - h7
libero normale
H7 - h6
mobile con scorrimento
H8 - h8
di scorrimento
H7 - f7
mobile con scorrimento
F8 - h8
libero normale
H7 - g6
mobile con scorrimento
D10 - h8
libero amplissimo
H8 - h9
mobile con scorrimento
H11 - h11
di scorrimento
H8 - f8
mobile con piccolo gioco
B11 - h11
libero largo
E9 - h8
mobile medio gioco
A11 - h11
libero amplissimo
E9 - f8
mobile forte gioco
 
H11 - h11
mobile libero grossolano
H11 - a11
mobile libero grossolano
Tolleranze  generali lineari UNI 22768
mm
f=fine
m=media
c=grossolana
v=molto grossolana
da 0,5 a 3
0,05
0,1
0,2
-
da 3 a 6
0,05
0,1
0,3
0,5
da 6 a 30
0,1
0,2
0,5
1
da 30 a 120
0,15
0,3
0,8
1,5
da 120 a 400
0,2
0,5
1,2
2,5
da 400 a 1000
0,3
0,8
2
4
da 1000 a 2000
0,5
1,2
3
6
da 2000 a 4000
-
2
4
8
Tolleranze generali per raggi di raccordo 
mm
f=fine
m=media
c=grossolana
v=molto grossolana
da 0.5 a 3
0.2
0.2
0.4
0.4
da 3 a 6
0.5
0.5
1
1
oltre6
1
1
2
2
Tolleranze generali angolari
mm
f=fine
m=media
c=grossolana
v=molto grossolana
fino a 10
1
1
130'
3
da 10 a 50
030'
030'
1
2
da 50 a 120
020'
020'
030'
1
da 120 a 400
010'
010'
015'
030'
oltre 400
05'
05'
010'
020'